Vai al contenuto


NOTIZIE BOMBA dalla provincia Official 3d


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2775 risposte a questa discussione

#1 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:29

mi sto divertendo un sacco a leggere quotidiani locali

vorrei fare una raccolta delle notizie più inutili e più lollose :awesome:
vale solo se c'è il link alla pagina del quotidiano locale, ovviamente.

inizio io
http://milano.repubb... ... o-8431985/
Vigevano, Jurassic Park in duomo spunta un cranio fossile di dinosauro
Il ritrovamento è del paleontologo Andrea Tintori: "Adesso capiremo tutto di quell'animale"
La roccia proviene dal Monte San Giorgio, ad Arzo, famoso per i resti inglobati negli strati




http://laprovinciapa... ... sa/2648487
Insulti razzisti a un calciatore, scoppia la rissa
Durante partita del campionato juniores. Arrivano i carabinieri. Il difensore 18enne italo-tunisino del Robbio accusa: "Aggredito dal guardalinee". Il presidente della squadra di casa chiede scusa :pua:

#2 Guest_ilguercio_*

Guest_ilguercio_*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:30

Ziopera la seconda :awesome:

#3 p.nightmare

p.nightmare

    Dittatore

  • Amministratori
  • 84941 Messaggi:

Inviato 01 novembre 2010 - 21:31

http://ecodibergamo....Cronaca/334931/
Ottantenne mette ko scippatore
Va al bar e offre da bere agli amici

:awesome:
  • AicougceceLon, niketcerys e zembzxgja hanno dato un bacino sulla fronte

No real limits of any kind apply here — not even the sky

è diventato un tutt'uno con lo spazio...



#4 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:34

http://www.laprovinc... ... di_maccio/

Villa Guardia: "Vero il miracolodella parrocchiale di Maccio"
(...)La ragione è seduta in prima fila, insieme alla figlia. Un credente dalla fede viva e forte, una persona esile e composta, un uomo di 50 anni, «onesto nel porsi e propenso al nascondimento e umile» così lo ha definito il vicario episcopale. A quest'uomo, credente, praticante, maestro del coro maccese Regina Pacis, direttore della scuola di Musica di Maccio, professore di musica, si deve il prossimo riconoscimento a santuario della chiesa di Maccio. Il maestro Gioacchino Genovese ha vissuto fatti di forte rilevanza spirituale. Da oltre un decennio è testimone di rivelazioni private che lo hanno toccato nello spirito e nel corpo, esperienze di intensità crescente che dal primo ottobre di dieci anni fa si sono susseguite fino a richiamare l'attenzione della chiesa diocesana.
Nel giugno 2007 un bisbiglio divenne voce, ma portava un'informazione scorretta: non era la statua del Sacro Cuore attraverso la quale avvenivano esperienze particolari. Al termine della visita pastorale del gennaio scorso il vescovo Coletti aveva messo in chiaro le cose dicendo che occorreva «evitare l'ingenuità di chi pretende di sapere già e lo scetticismo di chi non vuole ascoltare». Bisognava essere «umili, attenti e prudenti ancora a lungo». E la persona, il maestro Genovese veniva preservato e protetto perché erano in atto studi e approfondimenti. La commissione diocesana composta da tre teologi e tre responsabili ha lavorato a lungo per raccogliere le testimonianze, per vedere cosa accadesse in quei momenti particolari che non avvenivano solo in chiesa, ma in diversi luoghi e momenti.
È stato composto un dossier. Ci sono due fascicoli già ultimati e un terzo in via di completamento. Sono segreti e raccolgono quanto succede a Gioacchino Genovese. «Non si registra nulla di contrario alla dottrina cattolica e alla sua morale - dice don Italo Mazzoni - si tratta di visioni intellettuali, l'occhio dell'intelligenza - così lo chiama - si pronuncia sul mistero della Trinità, infinita Misericordia».


EDIT c'è un commento :pua:
1 | liciuccia - Messaggi (1) - 01-11-2010 - 07:53h
la voce di Dio la sente solo chi la vuole sentire, ma qulche volta Essa rompe i timpani amche a chi é sordo.



spero in una bella madonnina piangente, è a 5 km da casa dei miei... mollo tutto e metto su un bed and breakfast per i pellegrini :awesome:

#5 Guest_ilguercio_*

Guest_ilguercio_*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:34

:awesome:

#6 Guest_ilguercio_*

Guest_ilguercio_*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:35

In b4 maccio+villa.

#7 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2010 - 21:36

http://milano.repubb... ... 8556194/1/
Fiamma Monti, 19 anni, varesina, è la protagonista di Casino 45, il primo film hard girato a luci rosse in Italia e anche la pellicola che segna il suo esordio da pornostar. La storia è ambientata nel 1945, alla fine della Seconda guerra mondiale. I protagonisti sono due soldati di ritorno dal fronte. Uno è Trentalance, deciso a sposarsi con la fidanzata che lo attende a casa. Ma l’amico lo convince a entrare in un bordello. "Questa scelta mi è costata l'allontanamento dall'istituto privato, gestito alle suore, nel quale studiavo", racconta Fiamma. "Non mi hanno espulsa. È arrivata una telefonata anonima alla direttrice, che poi mi ha chiamato nel suo ufficio. Mi ha chiesto se sono io Fiamma Monti e ho detto di sì. Mi hanno allontanata per 'etica morale della scuola'. Non c’è stato alcun litigio" (immagini dal sito varesenews.it)

beata ingenuità :awesome:

#8 gugoXX

gugoXX

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5440 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 02:01

Incredulita' nella comunita' scientifica
Obeso genovese piange lacrime di maionese.

GENOVA – Al contrario di molti altri giovani, il povero Gustavo Bruzzone, disoccupato genovese di 29 anni, non ha vizi che comportano l’abuso di sostanze stupefacenti, l’assenza di sentimenti o l’ascolto prolungato e a volume eccessivo di musica satanica. Il vizio del povero Bruzzone è sempre stato uno soltanto: il cibo.

A 10 anni pesava già 45 chili e a 20 aveva superato i 100. Ora che di anni ne ha 29 il povero Bruzzone – che vive con la madre, la gentilissima signora Viviana – ha toccato i 220 chilogrammi. Per questo motivo i medici gli hanno categoricamente vietato, fra le altre cose, quella che per il povero Bruzzone era diventata una vera e propria medicina per la sua depressione, sarebbe a dire la maionese, di cui è sempre stato ghiottissimo.

Ma quando per il corpulento giovanotto le cose sembravano andare male, ecco che hanno iniziato ad andare peggio. Un giorno come gli altri, durante uno dei suoi pomeridiani pianti liberatori, il povero Bruzzone si è accorto che quelle che sgorgavano dai suoi occhi erano lacrime dal colore e dalla consistenza alquanto insolita.

Reagendo d’istinto si è asciugato gli occhi con la mano e ha poi leccato il suo paffuto ditone per capire cosa fosse quella strana sostanza. E naturalmente il Bruzzone ha immediatamente capito di cosa si trattava. Era proprio lei, la sua amata maionese, che i dottori qualche settimana prima gli avevano vietato di mangiare.


http://www.harrr.org...ime-di-maionese
L'unico effetto positivo del comunismo e' quello di far produrre doppio a Civilization

The above post is my PERSONAL OPINION and DOES NOT REPRESENT the official position of any company or entity, and does not derive either from official or internal data of any company I am dealing with.

#9 toyo

toyo

    sono triste

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29366 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 02:54

Incredulita' nella comunita' scientifica
Obeso genovese piange lacrime di maionese.

GENOVA – Al contrario di molti altri giovani, il povero Gustavo Bruzzone, disoccupato genovese di 29 anni, non ha vizi che comportano l’abuso di sostanze stupefacenti, l’assenza di sentimenti o l’ascolto prolungato e a volume eccessivo di musica satanica. Il vizio del povero Bruzzone è sempre stato uno soltanto: il cibo.

A 10 anni pesava già 45 chili e a 20 aveva superato i 100. Ora che di anni ne ha 29 il povero Bruzzone – che vive con la madre, la gentilissima signora Viviana – ha toccato i 220 chilogrammi. Per questo motivo i medici gli hanno categoricamente vietato, fra le altre cose, quella che per il povero Bruzzone era diventata una vera e propria medicina per la sua depressione, sarebbe a dire la maionese, di cui è sempre stato ghiottissimo.

Ma quando per il corpulento giovanotto le cose sembravano andare male, ecco che hanno iniziato ad andare peggio. Un giorno come gli altri, durante uno dei suoi pomeridiani pianti liberatori, il povero Bruzzone si è accorto che quelle che sgorgavano dai suoi occhi erano lacrime dal colore e dalla consistenza alquanto insolita.

Reagendo d’istinto si è asciugato gli occhi con la mano e ha poi leccato il suo paffuto ditone per capire cosa fosse quella strana sostanza. E naturalmente il Bruzzone ha immediatamente capito di cosa si trattava. Era proprio lei, la sua amata maionese, che i dottori qualche settimana prima gli avevano vietato di mangiare.


http://www.harrr.org...ime-di-maionese


:patpat:
FIRMA FOTTUTAMENTE EDITATA. IL FOTTUTO STAFF.

Siccome mi dimentico dove scrivo, se volete che vi risponda datemi un bacino che ci arrivo dalle notifiche. Poi potete anche toglierlo fc basta la notifica

#10 trallallero

trallallero

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16188 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 08:20

Incredulita' nella comunita' scientifica
Obeso genovese piange lacrime di maionese.
...
http://www.harrr.org...ime-di-maionese


http://www.harrr.org :patpat:
Don't worry, faith will come soon, like a recall but,
if you can't wait, just stop thinking at all 

 


#11 Aldin

Aldin

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12976 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 08:37

Rotfl

Attenti al cane

 

dWUkZcX.gif


#12 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 02 novembre 2010 - 21:33

http://www.laprovinc... ... gli_amish/
Rifiutano elettricità e hi-tech
Pc a manovella per gli Amish

NEW YORK - Nell'era delle nuove tecnologie, c'è anche chi ha inventato un computer a manovella. L'organizzazione non profit "One Laptop per Child", infatti, ha messo a punto un personal computer del tutto speciale, capace di funzionare senza corrente elettrica.
Il computer "a manovella", già proposto ai bambini di diverse comunità africane, punta adesso a conquistare il vasto mercato dei senza pc anche negli Stati Uniti: le gli insediamenti esquimesi in Canada e le colonie Amish. Proprio gli Amish potrebbero approfittare della invenzione dell'ong per superare la loro proverbiale ritrosia nei confronti delle moderne tecnologie, riferisce la rivista "The Atlantic".
Il computer, infatti, "non è dotato di modem, di connessione telefonica o internet, di programmi esterni, di schede audio e video e di giochi". Per motivi religiosi gli Amish non usano alcuna tecnologia moderna, dalla corrente elettrica alle auto.


ma che cazzo se ne fanno allora? :asd: :asd:

#13 SuperMario=ITA=

SuperMario=ITA=

    Lo scemo del forum

  • Moderatori
  • 92123 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 22:34

hamish: una comunità di coglioni.
Immagine inserita - Amare la Formattazione è la Soluzione al 90% dei Problemi della Vita

#14 trallallero

trallallero

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16188 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 22:44

hamish: una comunità di coglioni.

Stessa cosa che dicono loro di noi.
Don't worry, faith will come soon, like a recall but,
if you can't wait, just stop thinking at all 

 


#15 SuperMario=ITA=

SuperMario=ITA=

    Lo scemo del forum

  • Moderatori
  • 92123 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 22:48

hamish: una comunità di coglioni.

Stessa cosa che dicono loro di noi.


si ma noi lavoriamo meno e ci godiamo di più la vita. Oltre che a vivere di più.


Che se ne vadano a cagare.
Immagine inserita - Amare la Formattazione è la Soluzione al 90% dei Problemi della Vita

#16 LilithSChild

LilithSChild

    Schiavo

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12753 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 22:49

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Societ%C3%A0%20e%20Costume/164880_rifiutano_elettricit_e_hi-tech_pc_a_manovella_per_gli_amish/
Rifiutano elettricità e hi-tech
Pc a manovella per gli Amish

NEW YORK - Nell'era delle nuove tecnologie, c'è anche chi ha inventato un computer a manovella. L'organizzazione non profit "One Laptop per Child", infatti, ha messo a punto un personal computer del tutto speciale, capace di funzionare senza corrente elettrica.
Il computer "a manovella", già proposto ai bambini di diverse comunità africane, punta adesso a conquistare il vasto mercato dei senza pc anche negli Stati Uniti: le gli insediamenti esquimesi in Canada e le colonie Amish. Proprio gli Amish potrebbero approfittare della invenzione dell'ong per superare la loro proverbiale ritrosia nei confronti delle moderne tecnologie, riferisce la rivista "The Atlantic".
Il computer, infatti, "non è dotato di modem, di connessione telefonica o internet, di programmi esterni, di schede audio e video e di giochi". Per motivi religiosi gli Amish non usano alcuna tecnologia moderna, dalla corrente elettrica alle auto.


ma che cazzo se ne fanno allora? :asd: :asd:

ma praticamente a che cazzo gli serve ? :muro:
<!-- m --><!-- m -->

Spoiler

#17 trallallero

trallallero

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16188 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2010 - 22:53


Stessa cosa che dicono loro di noi.


si ma noi lavoriamo meno e ci godiamo di più la vita. Oltre che a vivere di più.


Che se ne vadano a cagare.

Non li stavo difendendo eh, ho fatto solo vedere la cosa anche dal loro punto di vista (che nel mondo non conta un cazzo).
Don't worry, faith will come soon, like a recall but,
if you can't wait, just stop thinking at all 

 


#18 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 02 novembre 2010 - 22:56



si ma noi lavoriamo meno e ci godiamo di più la vita. Oltre che a vivere di più.


Che se ne vadano a cagare.

Non li stavo difendendo eh, ho fatto solo vedere la cosa anche dal loro punto di vista (che nel mondo non conta un cazzo).


Immagine inserita

#19 Aldin

Aldin

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 12976 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2010 - 00:04



si ma noi lavoriamo meno e ci godiamo di più la vita. Oltre che a vivere di più.


Che se ne vadano a cagare.

Non li stavo difendendo eh, ho fatto solo vedere la cosa anche dal loro punto di vista (che nel mondo non conta un cazzo).

Anche martellarsi le palle è un punto di vista. Oggettivamente sbagliato. Comunque il computer non può non funzionare a corrente elettrica, generata appunto dalla manovella. Non c'è inoltre bisogno di una scheda video, ne di una scheda audio per giocare e collegare una cassa. Basta la scheda integrata. Inoltre per giocare il processore è sufficiente. Mi chiedo chi abbia scritto l'articolo :asd: E comunque gli amish sono anche stupidi oltre che coglioni dato che per coerenza dovrebbero uccidersi per impedire il funzionamento elettrico del loro sistema nervoso.
:asd:

Attenti al cane

 

dWUkZcX.gif


#20 SilverFreak

SilverFreak

    Schiavo

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3601 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2010 - 11:16

http://www.riviera24... ... di-55-euro
Bimba di 3 anni di Imperia riceve intimazione di Equitalia relativa a un pagamento di 55 euro




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi