Vai al contenuto


[3d ufficiale] il fitness per nabbi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12142 risposte a questa discussione

#21 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:38

?[/url]":1d6nhn4b]

piove e fa freddo.

cmq di solito 2 volte a settimana vado al lavoro in bici (sopra i 15 gradi), sono 6 km andare + 6 km tornare.

adesso come cazzo faccio cristo :whistler: :whistler:


non lo so io sono 60kg*1.70, non son mica un grassone come te http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/patpat.gif http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/patpat.gif


diocristo NOOOOOOOOOOO :whistler: :whistler:

io sono 1.73 per 74 kg :whistler: http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/rage.png

(ah cmq... 2 kg de cazzo ovviamente :D )

#22 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:39

?[/url]":d08qtvsu] la mia cena erano 3 etti di spaghi con olio abbondante 15 minuti prima di coricarmi :whistler:

adoro addormentarmi con il ventre rigonfio.

adesso mangio 3 ore prima della nanna, poo olio e verdure.
però mi sento meglio , incredibilmente.


ci credo, prima digerivi una overdose di cibo durante il sonno :whistler:


Fai bene a distanziare la cena dal momento in cui vai a coricarti, ma non è che devi per forza mangiare solo verdure: la dieta è un periodo di rieducazione alimentare, non un regime nazista (altrimenti non dura sul lungo termine) e in ogni pasto ci deve essere il giusto apporto di carboidrati, proteine e grassi; pertanto alla verdura aggiungi almeno una fonte proteica e della frutta (anche se l'ideale sarebbe farsi seguire da un nutrizionista)


massì obicous non starei in piedi a sedano bollito.

cmq a pranzo è sempre pasta al sugo o cmq carboidrato, la sera verdura ma cmq condita, sugo di pomodoro o le salsine per la verdura e l'insalata, più un pezzo di mozzarella o crescenza o simili.

#23 entanglement

entanglement

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27299 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:43

?[/url]":9u12ik0r]
giusti i circuiti, quando ho cominciato thai ho perso 11 kg di trippa e 6 mesi dopo ne ho messi su 3-4 di muscoli. :whistler:

finita thai, i muscoli sono diventati trippa e mi sono ripreso subito i miei 10 kg di altra trippa per fargli compagnia :whistler: :whistler:



spiega

a me hanno sempre detto esattamente il contrario: minimo 40 min di aerobico per iniziare a bruciare, per la massa ripetizione al limite dello sfinimento e non 4*15.

il circuito scalda i muscoli, tutti, nei primi 10/15 minuti

i vari step (addominali, frog, step ...) stimolano uno specifico gruppo aerobicamente e il muscolo entra e resta in tono per l'allenamento. lo fai un po' di volte e riguadagni un certo tono muscolare anche a riposo.
il "tono" muscolare è una leggera contrazione costante, che stimola la capillarizzazione, una volta che il muscolo è "in tono" e stai facendo qualcosa di aerobico, comunque consuma, e spende in capillarizzazione. se mantieni il tono, tutti i tuoi muscoli si attivano anche con una corsetta e bruciano, anche se poco se non sono direttamente stimolati perchè tutti concorrono al metabolismo.

se fai solo cyclette ti trovi delle gambe come tronchi, contratte e magari non riesci a tirar giù le ultime 3 dita di panza. e in più il resto dei muscoli sono tutti flaccidi.

poi discorso diverso è l'anaerobico (pesi spinti, forza esplosiva, ecc.) ma mi sembra non sia questo il tuo caso.


nel mio caso ho dovuto smettere thai da un giorno con l'altro per la tesi, quindi metabolismo alto + ematocrito alle stelle + tramezzino e cocacola tutti i giorni + seduto davanti ad excel per tutti i giorni --> epic panza :whistler:

Spoiler

 

 


#24 Eddie666

Eddie666

    Praticamente innocuo

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 885 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:47

quella che ti ha fatto è una scheda per iniziare a rimettere in movimento tutto il corpo, strutturata su mini circuiti (con immagino poco recupero tra una serie e la'ltra) per far si che il tutto diventi un lavoro di tipo aerobico: ovviamente una scheda di questo tipo ha senso solo per un breve periodo, per cui è giusto che dopo un pò di tempo te la cambi.
è vero anche il discorso che più muscoli = più consumo calorico (anche a riposo), anche se il max per il dimagrimento resta comunque la'llenamento aerobico prolungato nel tempo a bassa intensità. a, mentre mia madre succhia cazzi, ogni modo ricorda di curare anche l'alimentazione ricordantoti che il NON mangiare è sbagliatissimo: ok controllare cosa e quanto si mangi, ma mai saltare pasti e/o fare la fame.

#25 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:48

no infatti, l'ho detto subito al tizio che non voglio diventare grosso, quindi FC dei pesi spinti, però se mi dicono "la massa magra consuma quindi devi metterne su" mi aspetto che mi facciano mettere su massa magra.

ma hai capito come sono i miei circuiti??

15 minuti cyclette / 4*25 addominali / 4*15 macchina

che cazzo è sto frog e sto step, io non li faccio,
faccio gambe (cyclette), addominali e braccia/spalle (le macchine).

per il tronco un cazzo, non so perchè.

sinceramente penso che si autile giusto perchè partivo da una condizione di "flaccido morto", quindi ogni movimento è utile.

non dico che dovrei fare 2 ore di cyclette, però cristo mettimi un'oretta continuata almeno, 3 botte SEPARATE da 15 che senso hanno?

#26 dreadknight

dreadknight

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5694 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:48


a me hanno sempre detto esattamente il contrario: minimo 40 min di aerobico per iniziare a bruciare, per la massa ripetizione al limite dello sfinimento e non 4*15.


bravo, così poi al mensile della palestra aggiungi anche l'onorario dell'ortopedico :whistler:

1) per avere un lavoro aerobico utile, oltre al tempo conta anche la frequenza cardiaca che in media deve essere intorno al 70% della frequenza cardiaca massima (fcm=220-età) e deve esser mantenuta costante durante l'allenamento. Se vai al di sotto, l'allenamento è inutile; se sforzi troppo, il corpo utilizza le scorte di glucosio invece dei grassi

2) tonificare il muscolo è un conto, mettere massa è altro e in questo momento a te interessa dimagrire cioè rientri nella prima opzione: i lavori fanno fatti con gradualità (per iniziare 4 serie da 15 sono anche molte, per uno che non si allena da molto o non si è mai allenato. Sempre che tu non le faccia con i pesetti da 1kg :whistler: )




ps: uno dei motivi per cui odio l'ambiente delle palestre è perché il primo balengo che si è fatto un corso da 3 giorni col diplomino technogym si crede in grado di essere istruttore/preparatore agonistico/nutrizionista quando non possiede neanche i concetti fondamentali di fisiologia umana

#27 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:52

quella che ti ha fatto è una scheda per iniziare a rimettere in movimento tutto il corpo, strutturata su mini circuiti (con immagino poco recupero tra una serie e la'ltra) per far si che il tutto diventi un lavoro di tipo aerobico: ovviamente una scheda di questo tipo ha senso solo per un breve periodo, per cui è giusto che dopo un pò di tempo te la cambi.
è vero anche il discorso che più muscoli = più consumo calorico (anche a riposo), anche se il max per il dimagrimento resta comunque la'llenamento aerobico prolungato nel tempo a bassa intensità. a, mentre mia madre succhia cazzi, ogni modo ricorda di curare anche l'alimentazione ricordantoti che il NON mangiare è sbagliatissimo: ok controllare cosa e quanto si mangi, ma mai saltare pasti e/o fare la fame.


oh finalmente una voce in topic (la seconda dai :whistler: )

m'ha detto che dura 8 settimane sta rottura.

sulla bici cerco di stare sulle 170 pulsazioni (modulo la resistenza del coso), parto sui 150 e alla fine sto sui 175 con circa 80 colpi al minuto.
segna 150 cal e 6 km :whistler:
è ok?

il recupero mi ha detto 1 minuti tra una serie e l'altra, ma nessuna indicazione tra i diversi esercizi. Io cmq ho poco tempo e sto fermo max 3-4 minuti (torno sui 120 di pulsazioni)

saltare i pasti non riuscirei manco volendo purtroppo :whistler:
ho lo stomaco dilatato mi sa, infatti sto riducendole dosi.


insoma "tecnicamente" mi devo smazzare altre 6 settimane di sta rottura de cojoni? :whistler: :whistler:

#28 entanglement

entanglement

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27299 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:54

no infatti, l'ho detto subito al tizio che non voglio diventare grosso, quindi FC dei pesi spinti, però se mi dicono "la massa magra consuma quindi devi metterne su" mi aspetto che mi facciano mettere su massa magra.

ma hai capito come sono i miei circuiti??

15 minuti cyclette / 4*25 addominali / 4*15 macchina

che cazzo è sto frog e sto step, io non li faccio,
faccio gambe (cyclette), addominali e braccia/spalle (le macchine).

per il tronco un cazzo, non so perchè.

sinceramente penso che si autile giusto perchè partivo da una condizione di "flaccido morto", quindi ogni movimento è utile.

non dico che dovrei fare 2 ore di cyclette, però cristo mettimi un'oretta continuata almeno, 3 botte SEPARATE da 15 che senso hanno?

3 botte intervallate senza troppo recupero sono attività aerobica. c'è mica solo la cyclette

ma se vuoi buttar giù la panza io ti consiglierei, più che la palestra tout-cour, qualcos'altro tipo barca o jogging con stazioni.

di solito intorno alle città civili ci sono sempre parchetti attrezzati

Spoiler

 

 


#29 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:56

?[/url]":3pguewd6]
a me hanno sempre detto esattamente il contrario: minimo 40 min di aerobico per iniziare a bruciare, per la massa ripetizione al limite dello sfinimento e non 4*15.


bravo, così poi al mensile della palestra aggiungi anche l'onorario dell'ortopedico :whistler:

1) per avere un lavoro aerobico utile, oltre al tempo conta anche la frequenza cardiaca che in media deve essere intorno al 70% della frequenza cardiaca massima (fcm=220-età) e deve esser mantenuta costante durante l'allenamento. Se vai al di sotto, l'allenamento è inutile; se sforzi troppo, il corpo utilizza le scorte di glucosio invece dei grassi

2) tonificare il muscolo è un conto, mettere massa è altro e in questo momento a te interessa dimagrire cioè rientri nella prima opzione: i lavori fanno fatti con gradualità (per iniziare 4 serie da 15 sono anche molte, per uno che non si allena da molto o non si è mai allenato. Sempre che tu non le faccia con i pesetti da 1kg :whistler: )

ps: uno dei motivi per cui odio l'ambiente delle palestre è perché il primo balengo che si è fatto un corso da 3 giorni col diplomino technogym si crede in grado di essere istruttore/preparatore agonistico/nutrizionista quando non possiede neanche i concetti fondamentali di fisiologia umana


il cardio mi segma tra l'85 e il 90 % (160-170 al minuto). è ok?
ma no posso stare 2 ore a 160 cazzo, dovrei saltellare continuamente, appena mi alzo dalla cyclette mi va massimo a 120!
torna su solo durante lo sforzo di alcuni esercizi coi pesi, ma mai sopra i 150.

tieni presente cmq che i pesi sono ridicoli: 10 kg di bicipite (col manubrio, quindi 5 kg per braccio :whistler: ), 20 shoulder press, 30 chest press.
meno di così si muore.

#30 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:57

?[/url]":3c1l6it2] no infatti, l'ho detto subito al tizio che non voglio diventare grosso, quindi FC dei pesi spinti, però se mi dicono "la massa magra consuma quindi devi metterne su" mi aspetto che mi facciano mettere su massa magra.

ma hai capito come sono i miei circuiti??

15 minuti cyclette / 4*25 addominali / 4*15 macchina

che cazzo è sto frog e sto step, io non li faccio,
faccio gambe (cyclette), addominali e braccia/spalle (le macchine).

per il tronco un cazzo, non so perchè.

sinceramente penso che si autile giusto perchè partivo da una condizione di "flaccido morto", quindi ogni movimento è utile.

non dico che dovrei fare 2 ore di cyclette, però cristo mettimi un'oretta continuata almeno, 3 botte SEPARATE da 15 che senso hanno?

3 botte intervallate senza troppo recupero sono attività aerobica. c'è mica solo la cyclette

ma se vuoi buttar giù la panza io ti consiglierei, più che la palestra tout-cour, qualcos'altro tipo barca o jogging con stazioni.

di solito intorno alle città civili ci sono sempre parchetti attrezzati


no è impraticabile, fa troppo freddo e a correre mi rompo i coglioni.
almeno sulla cyclette sono al caldo.
mi ha detto che se voglio posso fare tapis roulant ma preferisco la cyclette, anche per evitare i microtraumi :whistler:

#31 entanglement

entanglement

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27299 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:58

inb4 eroggeno vuole fare lo sborone e si strappa entrambi i bicipiti. per il recupero consigliate partite a briscola :whistler: :whistler:

a correre al freddo consumi il triplo sai ?

Spoiler

 

 


#32 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 21:59

in verità per i bicipiti mi vergogno da morire :whistler:
faccio solo 10 kg e la quarta serie non riesco mai a farla di 15 ripetizioni... max 10-12 :whistler: :whistler:


eppoi odio mentre le femmine mi guardano che tiro su i pesetti piccoli dei poppanti :whistler:

#33 entanglement

entanglement

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 27299 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:02

in verità per i bicipiti mi vergogno da morire :whistler:
faccio solo 10 kg e la quarta serie non riesco mai a farla di 15 ripetizioni... max 10-12 :whistler: :whistler:


eppoi odio mentre le femmine mi guardano che tiro su i pesetti piccoli dei poppanti :whistler:

ecco, se non hai tono non fare lo sgargiante :whistler: http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/asd.gif

prova la "arnold press" coi manubri

http://video.google....07311287291566#

Spoiler

 

 


#34 trallallero

trallallero

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 16188 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:02

Un mio collega quando sono partito per le vacanze di 3 settimane era di dimensioni imbarazzanti, quando son tornato era come me, son rimasto così :whistler:

Oltre a regolarsi nel mangiare non ha fatto altro che andare in bici.
Ah, lui viene al lavoro in bici anche a -5° :whistler:
Senza cappello poi, io avrei già perso i lobi e sarei stato ricoverato per otite perforante.
Don't worry, faith will come soon, like a recall but,
if you can't wait, just stop thinking at all 

 


#35 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:03

?[/url]":20jg6dyd] in verità per i bicipiti mi vergogno da morire :whistler:
faccio solo 10 kg e la quarta serie non riesco mai a farla di 15 ripetizioni... max 10-12 :whistler: :whistler:


eppoi odio mentre le femmine mi guardano che tiro su i pesetti piccoli dei poppanti :whistler:

ecco, se non hai tono non fare lo sgargiante :whistler: http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/asd.gif

prova la "arnold press" coi manubri

http://video.google....07311287291566#


faccio già la shoulder press per quello

#36 lowenz

lowenz

    Banned

  • Bannati
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 31713 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:09

Un mio collega quando sono partito per le vacanze di 3 settimane era di dimensioni imbarazzanti, quando son tornato era come me, son rimasto così :whistler:

Oltre a regolarsi nel mangiare non ha fatto altro che andare in bici.
Ah, lui viene al lavoro in bici anche a -5° :whistler:
Senza cappello poi, io avrei già perso i lobi e sarei stato ricoverato per otite perforante.

Vabbè tu hai un'orecchia già danneggiata (sì sono un bastardo a ricordarti la cosa peggiore che poteva capitarti, ma io non sto meglio :whistler: ) :whistler:

E' un complotto ->


#37 lowenz

lowenz

    Banned

  • Bannati
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 31713 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:10

?[/url]":b4diymvs]
3 botte intervallate senza troppo recupero sono attività aerobica. c'è mica solo la cyclette

ma se vuoi buttar giù la panza io ti consiglierei, più che la palestra tout-cour, qualcos'altro tipo barca o jogging con stazioni.

di solito intorno alle città civili ci sono sempre parchetti attrezzati


no è impraticabile, fa troppo freddo e a correre mi rompo i coglioni.
almeno sulla cyclette sono al caldo.
mi ha detto che se voglio posso fare tapis roulant ma preferisco la cyclette, anche per evitare i microtraumi :whistler:

Hai dimenticato i microtraumi! :whistler:

E' un complotto ->


#38 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:11

?[/url]":2bzr0hgf]

no è impraticabile, fa troppo freddo e a correre mi rompo i coglioni.
almeno sulla cyclette sono al caldo.
mi ha detto che se voglio posso fare tapis roulant ma preferisco la cyclette, anche per evitare i microtraumi :whistler:

Hai dimenticato i microtraumi! :whistler:


:whistler:
:whistler:
:whistler:
http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/face4.gif
http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/face4.gif
http://www.hwupgrade...tyle_emoticons/default/face4.gif

#39 Eddie666

Eddie666

    Praticamente innocuo

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 885 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:13



oh finalmente una voce in topic (la seconda dai :whistler: )

m'ha detto che dura 8 settimane sta rottura.

sulla bici cerco di stare sulle 170 pulsazioni (modulo la resistenza del coso), parto sui 150 e alla fine sto sui 175 con circa 80 colpi al minuto.
segna 150 cal e 6 km :whistler:
è ok?

il recupero mi ha detto 1 minuti tra una serie e l'altra, ma nessuna indicazione tra i diversi esercizi. Io cmq ho poco tempo e sto fermo max 3-4 minuti (torno sui 120 di pulsazioni)

saltare i pasti non riuscirei manco volendo purtroppo :whistler:
ho lo stomaco dilatato mi sa, infatti sto riducendole dosi.


insoma "tecnicamente" mi devo smazzare altre 6 settimane di sta rottura de cojoni? :whistler: :whistler:


nel caso di un allunamento sulla media(lunga durata (diciamo dai 40 minuti in su), per quel che riguarda cyclette/corsa o cempagnia bella un riferimento spannometrico per renderti conto se sei nel giusto range per bruciare grassi è quello di non avere il fiatone: tutto stà a trovare il passo più costante possibile da tenre per tutta la durata dell'esercizio: nel caso però di sessioni brevi come quelle che ti sono state segnate puoi anche permetterti di spingere un pò di più: alla fine, con solo 60 sec di recupero tra una serie e l'altra, è tutto l'allenamento in sé ad essere aerobico, e non solo quindi le sessioni di cyclette/corsa.

#40 dreadknight

dreadknight

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5694 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2011 - 22:13


il cardio mi segma tra l'85 e il 90 % (160-170 al minuto). è ok?

non è ok, a quella percentuale il corpo preleva l'energia dal glucosio e aumenta la produzione di acido lattico: ammazzarti di fatica in pratica ti diventa controproducente

tieni presente cmq che i pesi sono ridicoli: 10 kg di bicipite (col manubrio, quindi 5 kg per braccio :whistler: ), 20 shoulder press, 30 chest press.
meno di così si muore.


sì ma a parte che hai iniziato da poco, fai anche 4 serie da 15: con pesi maggiori dovresti andare di antidolorifici per terminare i circuiti :whistler:
Non puoi pretendere di caricare 70kg alla chest press dal primo giorno, rischi solo di infortunarti

ma no posso stare 2 ore a 160 cazzo, dovrei saltellare continuamente, appena mi alzo dalla cyclette mi va massimo a 120!
torna su solo durante lo sforzo di alcuni esercizi coi pesi, ma mai sopra i 150.

ma ecco perché non ha senso mettere l'allenamento con i pesi: i circuiti che dovresti fare sono ad esempio 15 minuti sulla cyclette, 15 sul tapisroulant e 15 al vogatore


Diocristo, ma perché non impongono che gli istruttori in palestra siano almeno laureati in Scienze motorie?! :whistler:




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi