Vai al contenuto


Foto

Opera, browser vietato ai minori [Applefags inside]


Questa discussione e' stata archiviata Questo significa che non e' possibile rispondere
100 risposte a questa discussione

#81 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 13:59

http://www.youtube.com/watch?v=wQJjPVSW2T0

Se ci fosse Flash nel browser sarebbero cazzi per AppStore :shock:

Fra l'altro, chi programma giochi in flash continuerebbe a lavorare gratis indefinitamente :pig:

Wait Immagine inserita, la roba gratis ad-supported la possono mettere anche su AppStore se vogliono. E infatti la mettono.

#82 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2011 - 14:00

?[/url]":1bdxtume]

...si certo...giochini alla angry birds su flash ne trovi vagonate...certo con flash gratuito sorgerebbe il dubbio di come farseli pagare...inoltre ajax non è minimamente paragonaile ad una applicazione jre...


Ripeto, flash farebbe concorrenza patetica. Ridicolo sostenere il contrario. Non hai idea di cosa si prende con 0€ e 0.79€ su AppStore.

Per il fottuto JRE, non c'è neanche su Android.

E sarebbe una merda rispetto al objective-C del SDK ottimizzato perfettamente sull'hardware e la batteria del iphone/ipad.



...se non c'è nemmeno su android posso tranquillamente dire che è una grave lacuna anche li...non ho problemi a dire mancanze e pregi di un prodotto o un altro...0.79€ per un giochino flash?...ne trovi una vagonata free su intenet...mancando flash o paghi o non giochi...

#83 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 14:04

..mancando flash o paghi o non giochi...


Certo :shock:

A parte i tanti giochini gratis di default (ad supported o meno), basta iscriversi agli RSS di UN sito che segnala le offerte temporanee quotidianamente (tipo iSpazio) e si può giocare gratis per le prossime 7 vite ai giochini e non solo..,.

Poi se vuoi il blockbuster 3D lo paghi, ma quello non c'è nemmeno in flash.

#84 Jabberwock

Jabberwock

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.035 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 14:54

Non A DIRE :shock: (e 2), quello è un messaggio automatico che compare per tutte le app VM17 su cui si possono fare battute ma non è quello lo scopo, l'importante è la CLASSIFICAZIONE che poi lo collega ai meccanismi di censura per categoria (4+, 9+, ecc. 17+) attivabili nelle impostazioni di controllo censura dell'account.

Poi possiamo ridere fino a domani mattina raccontando che lo scopo di tutto era far comparire il pop-up....

Non lo so se i client email hanno la stessa indicazione.


Le classificazioni non e' che le fanno in base a come si alzano la mattina: sono piu' o meno standardizzate proprio non creare confusione! Se un qualcosa e' VM17, non e' che il significato cambia perche' nel disclaimer scrivono "applicazione che puo' causare soffocamento per le risate: usare con cura", eh! Quindi non fossilizziamoci su quel che esce sullo schermo, ma su cosa significa essere classificati VM17, stando al rating di Itunes:
May also contain frequent and intense mature, horror, and suggestive themes; plus strong sexual content, nudity, strong language, alcohol, tobacco, and drugs which may not be suitable for children under the age of 17. Consumers must be at least 17 years old to purchase apps with this rating. Whenever an app of this rating is requested for download, a message will appear, verifying if a user is 17 or older, and asking to confirm the purchase for this reason.
Questo e' il significato di quel VM17, cioe' quel che quella classificazione DICE! Per estensione, cio' che crapple dice di quell'app, visto che crapple rates applications worldwide based on their content, and determines what age group each is appropriate for.

Che poi, una applicazione di PRODUTTIVITA' (la categoria in cui e' inserito Opera) VM17 ancora non l'avevo vista!

15 maggio 2008 :cry:
11 marzo 2013 :cry:
26 febbraio 2014 :cry:


#85 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 15:09

Quindi? Quella descrizione è veritiera, tramite un browser si può avere accesso a tutta quella roba.

Comunque ribadisco che sia il pop-up che la definizione sono "meccanismi standard", inutile fossilizzarsi come se il browser fosse messo ESATTAMENTE sullo stesso piano di altro materiale VM17. ("lol lulz una applicazione produttività VM17 lulz azzo è, un porno lol lol lulz")

L'importante è che i browser vengono messi nella categoria VM17 così quando il genitore banna la spunta delle apps 17+ vengono bannati anche i browser.

E' un importanza FUNZIONALE.

Il resto è contorno e materiale per articoli/battute.

Sono garanzie e misure che nell'informatica allargata 3.0 ci devono essere.

Se ci ridete sopra, siete rimasti agli anni '90 e non capite cosa succederà nel corso di questa decade.

#86 Jabberwock

Jabberwock

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.035 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 15:44

Quindi? Quella descrizione è veritiera, tramite un browser si può avere accesso a tutta quella roba.

Comunque ribadisco che sia il pop-up che la definizione sono "meccanismi standard", inutile fossilizzarsi come se il browser fosse messo ESATTAMENTE sullo stesso piano di altro materiale VM17. ("lol lulz una applicazione produttività VM17 lulz azzo è, un porno lol lol lulz")


fanboy che tratta gli altri da lamer, brutta razza! :pig:

Il resto è contorno e materiale per articoli/battute.

Sono garanzie e misure che nell'informatica allargata 3.0 ci devono essere.

Se ci ridete sopra, siete rimasti agli anni '90 e non capite cosa succederà nel corso di questa decade.


Ti consiglio un buon sito: troverai taaaaaaaanta gente d'accordo con te, solo che non sono tanto convinto che siano proiettati al futuro! :D
Uno proiettato al futuro, come dici tu, avrebbe messo il filtro altrove (se il tuo scopo e' *realmente* quello, e' la soluzione migliore, fine)... hai visto mai che i figli di quelli che si proiettano al futuro (un esempio qui :o) tornino al passato, quando non si usava il Web 3.0, ma newsgroup binari, ftp, IRC e compagnia? O, semplicemente, facciano come sempre si e' fatto: scaricano il programma dal sito ufficiale (again, si parla di Mac App Store), magari su consiglio dell'amico "smanettone" (aka quello che ha scoperto per primo come fare fesso il mirabolante "controllo parentale" :shock: ) in barba a safari, alla classificazione e all'app store!
Io gia' mi immagino Microsoft se avesse fatto una cosa del genere: altro che Ballot Screen! :v

15 maggio 2008 :cry:
11 marzo 2013 :cry:
26 febbraio 2014 :cry:


#87 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 16:24

?[/url]":d17angij] Quindi? Quella descrizione è veritiera, tramite un browser si può avere accesso a tutta quella roba.

Comunque ribadisco che sia il pop-up che la definizione sono "meccanismi standard", inutile fossilizzarsi come se il browser fosse messo ESATTAMENTE sullo stesso piano di altro materiale VM17. ("lol lulz una applicazione produttività VM17 lulz azzo è, un porno lol lol lulz")


fanboy che tratta gli altri da lamer, brutta razza! :pig:


Era per stressare il concetto :D
Sia Opera Software che tu avete fatto battute a sufficienza.
In realtà l'effetto comico è dato solo dalla forzatura della frase standardizzata ecc. ecc. come se il browser produttività fosse stato messo in mezzo a gore e p0rn ecc. ecc.
Pretty lame, if you ask me.

Ti consiglio un buon sito: troverai taaaaaaaanta gente d'accordo con te, solo che non sono tanto convinto che siano proiettati al futuro! :o
Uno proiettato al futuro, come dici tu, avrebbe messo il filtro altrove (se il tuo scopo e' *realmente* quello, e' la soluzione migliore, fine)... hai visto mai che i figli di quelli che si proiettano al futuro (un esempio qui :v) tornino al passato, quando non si usava il Web 3.0, ma newsgroup binari, ftp, IRC e compagnia? O, semplicemente, facciano come sempre si e' fatto: scaricano il programma dal sito ufficiale (again, si parla di Mac App Store), magari su consiglio dell'amico "smanettone" (aka quello che ha scoperto per primo come fare fesso il mirabolante "controllo parentale" :shock: ) in barba a safari, alla classificazione e all'app store!


Hai capito il nocciolo della questione vedo.
Non è questione di moralismo e MOIGE-ismo.
Nè è questione di figli che eventualmente aggirano le misure.
E' questione di licenza per somministrare cibo e bevande al pubblico, di standard di abbattimento del pesce crudo nel congelatore, di livelli igienici nel banco macelleria del supermercato, ecc.
Tutto per essere COMMERCIALMENTE PROPOSTO AL PUBBLICO è soggetto a regolamentazioni, controlli, garanzie, standard di sicurezza, ecc.

E nel caso particolare si sta parlando di METTERE a DISPOSIZIONE i mezzi per EVENTUALMENTE applicare quelle misure.

Tu mi puoi dire "e fino a, mentre mia madre succhia cazzi, oggi i computer non venivano "PROPOSTI AL PUBBLICO"?".

E io ti rispondo che

1) non è detto che la SENSIBILITA' rispetto a certi temi (possibilità di controllo parentale, sicurezza, ecc.) non cambi nei decenni, così come è cambiata per la sicurezza in automobile e tanto altro

2) arrivo dell'informatica 3.0 allargata (58enni in cucina con le ricette sull'ipad, contatto con iphone/ipad fin da quando si gattona), permesso dalla caduta dei paradigmi astrusi classici (mouse, puntatore, salvataggio, files, ecc.) che rendevano ripida la curva per l'utilizzo PERVASIVO e NATURALE dei computer. (ITT gente che non ha capito un cazzo e mai capirà un cazzo della rivoluzione iphone/ipad)

Io gia' mi immagino Microsoft se avesse fatto una cosa del genere: altro che Ballot Screen! :evil:

Una cosa del genere cosa? :pua: La POSSIBILITA' di applicare controlli parentali?
Safari e Opera si bloccano dallo stesso menù di OSX.
Ti ho messo le schermate.
Cambia solo la tab ("Web" e "App").
Questo il succo. Se il genitore vuole, può bloccare Safari e lasciare libero Opera.
Il resto è solo un pop-up che non scoraggerà nessuno di quelli che possono averlo scientemente scaricato. Al massimo sarà stato il genitore a bloccare l'uno o l'altro.

#88 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 16:34

Ps: ancora non hai capito che si possono bloccare le apps anche non provenienti dal MacAppStore e prive di rating.
Si possono stabilire le apps permesse, dopo di che il figlio può scaricare quello che vuole dal sito che vuole e pregare in aramaico, ma le apps non in whitelist non partono.
In MacAppStore c'è solo la comodità in più grazie al rating che con una sola spunta si possono bloccare in un colpo TUTTE le apps 17+ o 14+ o ecc., invece di valutare app per app.

#89 Jabberwock

Jabberwock

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.035 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 17:55


Era per stressare il concetto
Sia Opera Software che tu avete fatto battute a sufficienza.
In realtà l'effetto comico è dato solo dalla forzatura della frase standardizzata ecc. ecc. come se il browser produttività fosse stato messo in mezzo a gore e p0rn ecc. ecc.
Pretty lame, if you ask me.


Secondo te di cosa si "rideva", sia qui che in Norvegia? :shock:

Hai capito il nocciolo della questione vedo.
Non è questione di moralismo e MOIGE-ismo.
Nè è questione di figli che eventualmente aggirano le misure.
E' questione di licenza per somministrare cibo e bevande al pubblico, di standard di abbattimento del pesce crudo nel congelatore, di livelli igienici nel banco macelleria del supermercato, ecc.
Tutto per essere COMMERCIALMENTE PROPOSTO AL PUBBLICO è soggetto a regolamentazioni, controlli, garanzie, standard di sicurezza, ecc.

E nel caso particolare si sta parlando di METTERE a DISPOSIZIONE i mezzi per EVENTUALMENTE applicare quelle misure.

Tu mi puoi dire "e fino a, mentre mia madre succhia cazzi, oggi i computer non venivano "PROPOSTI AL PUBBLICO"?".

E io ti rispondo che

1) non è detto che la SENSIBILITA' rispetto a certi temi (possibilità di controllo parentale, sicurezza, ecc.) non cambi nei decenni, così come è cambiata per la sicurezza in automobile e tanto altro

2) arrivo dell'informatica 3.0 allargata (58enni in cucina con le ricette sull'ipad, contatto con iphone/ipad fin da quando si gattona), permesso dalla caduta dei paradigmi astrusi classici (mouse, puntatore, salvataggio, files, ecc.) che rendevano ripida la curva per l'utilizzo PERVASIVO e NATURALE dei computer. (ITT gente che non ha capito un cazzo e mai capirà un cazzo della rivoluzione iphone/ipad)


'scolta, nessuno ha criticato il controllo parentale! Il che sarebbe anche stupido, visto che io stesso l'ho attivato sul router (ma da anni, ben prima che arrivasse l'iphone) per i miei fratelli molto piu' giovani di me! E non solo quello, ma ci sono delle restrizioni sui contenuti, sia locali che sulla rete LAN! Fermo restando che il computer e' comunque in bella vista e quindi sempre "controllato" da un adulto, ma questa e' un'altra storia!
Quello che io ho osservato e' che, se veramente vuoi fornire il controllo, il luogo piu' opportuno non e' il browser, ma a livello di connessione: controllo esteso a tutti i programmi di navigazione (e non solo) e piena liberta' di chicchessia di scegliersi il suo bel browser, senza doverci mettere alcun avviso di avviso di sorta sullo store (se le impostazioni sono uniche per tutti, tutti hanno l stesso comportamento, sia che si chiamino Safari, sia che si chiamino Opera, no?)!

Una cosa del genere cosa? :pig: La POSSIBILITA' di applicare controlli parentali?


No (controlli per altro inclusi in Vista/7: here and here), parlavo di un qualsiasi disclaimer che possa essere considerato *potenzialmente* discriminatorio! A non fare nulla, salvo integrare un loro browser, si sono beccati multe e l'imposizione del Ballot Screen, figurati se avessero messo la dicitura di cui sopra: apriti cielo! :D

Ps: ancora non hai capito che si possono bloccare le apps anche non provenienti dal MacAppStore e prive di rating.
Si possono stabilire le apps permesse, dopo di che il figlio può scaricare quello che vuole dal sito che vuole e pregare in aramaico, ma le apps non in whitelist non partono.


Beh, mi pare il minimo per un sistema multiutente!
Ma noi si partiva da qui: Il controllo parentale "centralizzato" non vale per i browser di terze parti. Invece col centralizzato posso bloccare safari (del tutto). E bloccare l'installazione di applicazioni VM17.

Riepilogando: il problema non e' il controllo parentale, ma l'implementazione che porta a classificare un altro browser VM17... condivisibile o no?

15 maggio 2008 :cry:
11 marzo 2013 :cry:
26 febbraio 2014 :cry:


#90 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 18:24


Secondo te di cosa si "rideva", sia qui che in Norvegia? :pig:

Di una forzatura che è negli occhi di chi legge, che non capisce (o, a fini umoristici, fa finta di non capire) che è solo una frase standardizzata? Ci si può ridere 2 minuti, poi basta...

'scolta, nessuno ha criticato il controllo parentale! Il che sarebbe anche stupido, visto che io stesso l'ho attivato sul router (ma da anni, ben prima che arrivasse l'iphone) per i miei fratelli molto piu' giovani di me! E non solo quello, ma ci sono delle restrizioni sui contenuti, sia locali che sulla rete LAN! Fermo restando che il computer e' comunque in bella vista e quindi sempre "controllato" da un adulto, ma questa e' un'altra storia!

No siccome mi hai mandato al sito dei genitori...
Il mio discorso era solo sul dare i mezzi per farlo.
Fra questi mezzi, il sistema di rating delle app.

Quello che io ho osservato e' che, se veramente vuoi fornire il controllo, il luogo piu' opportuno non e' il browser, ma a livello di connessione: controllo esteso a tutti i programmi di navigazione (e non solo) e piena liberta' di chicchessia di scegliersi il suo bel browser, senza doverci mettere alcun avviso di avviso di sorta sullo store (se le impostazioni sono uniche per tutti, tutti hanno l stesso comportamento, sia che si chiamino Safari, sia che si chiamino Opera, no?)!

In teoria sì.
In pratica ci possono essere ragioni tecniche o di semplicità che hanno sconsigliato questa via.
Una questione così importante ricondurla al complotto per discriminare i browser di terze parti con l'etichetta di VM17 mi pare un collegamento azzardato...se è questa l'ipotesi....

No (controlli per altro inclusi in Vista/7: here and here),


:shock:

parlavo di un qualsiasi disclaimer che possa essere considerato *potenzialmente* discriminatorio! A non fare nulla, salvo integrare un loro browser, si sono beccati multe e l'imposizione del Ballot Screen, figurati se avessero messo la dicitura di cui sopra: apriti cielo! :D


Non discrimina nulla....non facciamo drammi sul nulla....chi scarica un browser sa cosa è un browser e capisce che quel popup è un pro-forma....

Il ballot nasce in un altro contesto, altrimenti sarebbe una cazzata pure quello.

E come logica viene PRIMA, quando ancora non sai che esistono altri browser e credi che internet = "e" blu.

Il pericolossissimo messaggio discriminatorio crapple arriva DOPO, quando sai già che sul mercato ci sono altri browser e ne hai scaricato attivamente uno.

E' un'ulteriore differenza su cui riflettere.

Riepilogando: il problema non e' il controllo parentale, ma l'implementazione che porta a classificare un altro browser VM17... condivisibile o no?

Tutte le apps first party, che si tratti di Safari rispetto agli altri browser, Mail rispetto agli altri client email, iCal rispetto ad altri calendari, ecc. ci sono ovviamente mille modi in cui sono favoriti, come è normale che sia.
Compreso il non ricevere il gravissimo marchio del popup VM17. (quando? è preinstallato, non si installa da app store, è normale che non abbia rating; se Safari si scaricasse da MacAppStore, sarebbe VM17 pure lui probabilmente).
No big deal.

#91 Jabberwock

Jabberwock

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3.035 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2011 - 18:49

Di una forzatura che è negli occhi di chi legge, che non capisce (o, a fini umoristici, fa finta di non capire) che è solo una frase standardizzata? Ci si può ridere 2 minuti, poi basta...


Poi infatti si ride delle reazioni! :shock:

No siccome mi hai mandato al sito dei genitori...


Dicono esattamente quello che avevi scritto tu, ma per altri motivi, appunto! :pig:

n pratica ci possono essere ragioni tecniche o di semplicità che hanno sconsigliato questa via.
Una questione così importante ricondurla al complotto per discriminare i browser di terze parti con l'etichetta di VM17 mi pare un collegamento azzardato...se è questa l'ipotesi....


C'e' solo la constatazione che la giustificazione del parental control e' un attimo inefficace se consideriamo come funziona! Ovvero, un parental control che si aggira facendo click su OK non serve ad un ciufolo, ergo cade tutto il discorso!
Per quali motivi sia cosi', non e' che poi mi interessi piu' di tanto, ma azzardo che non pensavano di fornire altri browser su App Store (Opera ha avuto un bel po' di problemi a riuscire a farsi approvare i suoi... credo abbia avviato un'azione legale o qualcosa, dovrei cercare) e si sono trovati impreparati... o forse e' una cosa voluta, chi lo sa!



parlavo di un qualsiasi disclaimer che possa essere considerato *potenzialmente* discriminatorio! A non fare nulla, salvo integrare un loro browser, si sono beccati multe e l'imposizione del Ballot Screen, figurati se avessero messo la dicitura di cui sopra: apriti cielo! :D


Non discrimina nulla....


Ho scritto *potenzialmente*, in quel modo, appositamente!

non facciamo drammi sul nulla....chi scarica un browser sa cosa è un browser e capisce che quel popup è un pro-forma....

Il ballot nasce in un altro contesto, altrimenti sarebbe una cazzata pure quello.

E come logica viene PRIMA, quando ancora non sai che esistono altri browser e credi che internet = "e" blu.

Il pericolossissimo messaggio discriminatorio crapple arriva DOPO, quando sai già che sul mercato ci sono altri browser e ne hai scaricato attivamente uno.

E' un'ulteriore differenza su cui riflettere.


Non c'e' alcuna sostanziale differenza! Tu pensi veramente che tutti quelli che scaricano Opera dall'App/Mac Store sappiano che roba e' un browser? Che non ci siano quelli (imho tanti) che provano a scaricarlo per sola curiosita'? C'e' gente che usa Chrome (quindi ipoteticamente "cosciente" di quel che fa) e non ha neppure idea di che roba sia (per navigare uso Google)! E, non a caso, nei miei post precedenti, ho sempre specificato "target del Ballot Screen"!

Compreso il non ricevere il gravissimo marchio del popup VM17. (quando? è preinstallato, non si installa da app store, è normale che non abbia rating; se Safari si scaricasse da MacAppStore, sarebbe VM17 pure lui probabilmente).


Per esempio alla prima esecuzione! :o

15 maggio 2008 :cry:
11 marzo 2013 :cry:
26 febbraio 2014 :cry:


#92 D1o

D1o

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7.913 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2011 - 01:49

minchia, applefags, e fateva 'na risata ogni tanto.

#93 CUBIC84

CUBIC84

    Porny's Bitch

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 21.769 Messaggi:

Inviato 10 marzo 2011 - 22:25

minchia, applefags, e fateva 'na risata ogni tanto.


*

Bisogna andarci un po' più piano nel criticare il comportamento degli altri; e quelli che fanno sempre le pulci a tutti, farebbero meglio a dare un'occhiata a casa loro, a vedere se per caso non ci sono i pidocchi

 

Tra il millantare e il fare, c'è di mezzo il digitare.

 

Il tuo disappunto è il mio godimento.


#94 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2011 - 02:49

[yutube][/youtube]

Se ci fosse Flash nel browser sarebbero cazzi per AppStore :awesome:

Fra l'altro, chi programma giochi in flash continuerebbe a lavorare gratis indefinitamente :awesome:

Wait Immagine inserita, la roba gratis ad-supported la possono mettere anche su AppStore se vogliono. E infatti la mettono.


Moar evidence

http://www.youtube.com/watch?v=PkysfIlbNC4

;)

#95 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 11 marzo 2011 - 09:00

In oltre 200 Paesi è da poche ore attivo il nuovo Opera Mobile Store, un marketplace dedicato alla distribuzione di apps per svariate piattaforme di dispositivi mobile. Opera Mobile Store è accessibile da un qualsiasi browser e non è richiesto l'uso esclusivo delle soluzioni Opera.

Al momento il catalogo 140.000 software comprende applicazioni Java e per sistemi operativi Symbian, BlackBerry e Android. Sono disponibili apps a pagamento o gratuiti e il modello economico pare essere molto semplice: allo sviluppatore viene riconosciuto il 70% delle vendite al netto di tasse e spese. Ulteriori dettagli sono disponibili qui.

Opera Mobile Store è basato sulla piattaforma Appia, una soluzione utilizzata per la realizzazione di molti marketplace, basti considerare che 200 milioni di utenti mobile hanno già effettuato la registrazione al servizio. L'annuncio di Opera giunge al termine di un periodo di testing durante il quale da Opera Mobile Store sono stati effettuati 700.000 download al giorno da parte di 15 milioni di utenti nel solo mese di febbraio.

Con l'importante partnership siglata con Appia, Opera è riuscita in breve tempo a realizzare uno dei 10 marketplace mobile più grandi a livello mondiale.


http://www.hwfiles.i...roid_35870.html

...a pensar male si fa peccato...pero' a volte...

#96 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2011 - 09:33

Giusto, Opera Mini su iOS e Opera su OSX hanno avuto un rating 17+ di modo da sfavorire la diffusione su iOS e OSX del appstore di Opera che distribuisce applicazioni per Symbian, Android e Blackberry, fra l'altro accessibile da qualsiasi browser.
In questo modo si ammazza la concorrenza all'AppStore crapple (che come noto distribuisce apps per Symbian, Android e Blackberry su iOS).

Seems legit :awesome:

Immagine inserita

Piuttosto, GetJar ha estromesso OperaMini dal proprio store proprio per quella ragione, altro che crapple.

http://my.opera.com/...11/03/09/getjar

#97 Guest__*

Guest__*
  • Ospiti

Inviato 11 marzo 2011 - 09:35

Giusto, Opera Mini su iOS e Opera su OSX hanno avuto un rating 17+ di modo da sfavorire la diffusione su iOS e OSX del appstore di Opera che distribuisce applicazioni per Symbian, Android e Blackberry, fra l'altro accessibile da qualsiasi browser.
In questo modo si ammazza la concorrenza all'AppStore crapple (che come noto distribuisce apps per Symbian, Android e Blackberry su iOS).

Seems legit :awesome:

Immagine inserita

Piuttosto, GetJar ha estromesso OperaMini dal proprio store proprio per quella ragione, altro che crapple.

http://my.opera.com/...11/03/09/getjar


...è un competitor...lo si penalizza con la stronzata del vm 18...

#98 Cyrano

Cyrano

    Schiavo

  • GRULLINO
  • 24.498 Messaggi:

Inviato 13 marzo 2011 - 08:53

Certo che non ho MAI sentito un applefag dire "sì ok è vero questa è davvero troppo grossa" per nessuna di queste barzellette che escono periodicamente :whistler:


ovvio, senno' non sarebbero applefag


C'.s'.'.s'.s'.s
Immagine inseritaFINCHE' C'E' BIRRA C'E' SPERANZA !!!
Ma anche un po' di gnocca non guasterebbe ogni tanto ...

Immagine inserita

#99 Vento Divino

Vento Divino

    Dittatore

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5.428 Messaggi:

Inviato 13 marzo 2011 - 11:10

?[/url]":3sz371jg]

...gran bella lacuna...


...nasce come dispositivo mobile personale...è una necessità meno impellente che su un PC familiare....fino a qualche mese fa manco aveva il multitasking....è uscito 12 mesi fa....dagli tempo......gli altri in compenso non hanno le apps....o meglio ancora, non esistono....

:whistler:

#100 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23.979 Messaggi:

Inviato 13 marzo 2011 - 11:54

?[/url]":2l1cr2pj]

...nasce come dispositivo mobile personale...è una necessità meno impellente che su un PC familiare....fino a qualche mese fa manco aveva il multitasking....è uscito 12 mesi fa....dagli tempo......gli altri in compenso non hanno le apps....o meglio ancora, non esistono....

:vabe:


Giusto, perchè i notebook e i netbook per esempio è diffusissima l'abitudine di usarli in multiutente :whistler: Così come gli smartphone :awesome:
I dispositivi mobili non hanno la stessa urgenza di avere account utente multipli di un desktop.
Poi qualcuno a cui serve ci sarà...