Vai al contenuto


Foto

[...I’m afraid I can’t do that] Domotica


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1369 risposte a questa discussione

#61 Pucceddu

Pucceddu

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2.896 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 13:26

Elio ma quindi per fare un esempio stupido se volessi rendere Smart una data luce diciamo del salotto

Ma vorrei sia poterla comandare dall’interruttore manuale che accenderla e spegnerla via assistente vocale. Quale sarebbe la soluzione più semplice?

 

shelly 1 anche esterno.



#62 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 15:25

Elio ma quindi per fare un esempio stupido se volessi rendere Smart una data luce diciamo del salotto
Ma vorrei sia poterla comandare dall’interruttore manuale che accenderla e spegnerla via assistente vocale. Quale sarebbe la soluzione più semplice?

Servono più dettagli.
In homekit o va bene anche fuori homekit?
Assistente vocale su smartphone/tablet/indossabile o ambientale? (ambientale crapple diventa costosetta)
La scatola dove c’è l’interruttore è di tipo 502/due_moduli/buchi_60mm o di tipo 503/tre_moduli/buchi_83mm?
La scatola è completamente occupata dai moduli o c’è spazio?
La scatola di derivazione è vicina?
Si deve mantenere lo stesso interruttore o si può cambiare?
E’ un interruttore o un pulsante+relè?

Comunque in ambito homekit e restando completamente nel commerciale (no flashing di shelly/sonoff/ecc.) ci sono due modi per smartizzare l’interruttore senza tirare il neutro.
Se la scatola è da 2 moduli con distanza buchi 60mm puoi tirare via tutto e metterci un LightwaveRF che funziona senza neutro:
https://www.apple.co...rt-di-lightwave

Se la scatola è da 3 moduli con distanza buchi 83mm puoi tirare via tutto, collegare definitivamente con un mammut i 2 capi della fase attualmente interrotti dall’interruttore e coprire tutto con un finto interruttore della Vimar che in realtà non è collegato a nulla ma è un telecomando zigbee per le lampadine Hue che metterai sul lampadario. Della Vimar servono questo pezzi
- VIM 03906 (interruttore zigbee senza batteria, funziona trasformando energia meccanica in elettrica; appartiene al programma Friends of Hue quindi una volta aggiunto al bridge Hue viene esposto anche in homekit)
- VIM 20507.b (supporto placca che va bene sia per buchi 60mm che 83mm)
- VIM 14652.75.01 (placca larga 3 moduli ma con buco 2 moduli centrale, color argento perlato)
- 2 x VIM 14506 o 1 x VIM 14506.2 (copritasto da 1 o 2 moduli a seconda tu voglia 2 interruttori normali o 1 grande quadrato, se ne metti 2 potresti usare uno per accendere/spegnere e l’altro per le scene o un’altra luce sempre smartizzata tramite lampadine Hue)


Questi sono due modi commerciali, costosi, compatibili nativamente homekit e senza tirare il neutro.

Che poi siccome ritengo imprescindibile per essere king dell’illuminazione automatizzata affidabile al 100% utilizzare lampadine hue, led strips hue e sensori di movimento hue (adesso ci sono anche i nuovi deliziosi sensori outdoor), in effetti l’idea di alimentare permanentemente tutte le luci e scambiare gli interruttori con finti interruttori che in realtà sono telecomandi zigbee hue che dietro non sono collegati a nulla non è così peregrina...ricordate che nella topologia Hue la connessione fra telecomando zigbee e lampadina è super affidabile e non deve passare dal centro (hub hue) per funzionare...comunicano direttamente in locale telecomando e lampadina..poi “riferiscono” quello che hanno fatto all’hub..


La risposta apocoprezzo è la shelly1 messa o dentro la scatola dell’interruttore se c’è spazio o nella scatola di derivazione...per come collegare e che fili vanno tirati servono più dettagli...e se la vuoi come dispositivo homekit dovrai flasharci sopra RavenCore...(o homekit easy a 5€ da facebook con utility windows tutto automatico)

C’è poi una risposta per abat-jour e piantane con un sonoff basic esterno che penzola poco dopo la presa, un cavo elettrico quadripolare (2 fili servono per la 220v e 2 per la bassa tensione che accende/spegne manualmente il sonoff), un pulsante da abat-jour lungo il filo e un po’ di modding...
  • Berling ha dato un bacino sulla fronte

#63 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 16:03

C’è poi una risposta per abat-jour e piantane con un sonoff basic esterno che penzola poco dopo la presa, un cavo elettrico quadripolare (2 fili servono per la 220v e 2 per la bassa tensione che accende/spegne manualmente il sonoff), un pulsante da abat-jour lungo il filo e un po’ di modding...

3-A8029-D7-C8-FE-4-C77-ADDB-A5-FA9-D3-BB

che poi può davvero essere resa “inspegnibile” con l’automazione sotto homekit:
se abat-jour viene spenta
attiva scena “accendi abat-jour”
(la seconda metà dell’automazione va fatta sotto forma di scena perché direttamente un device non può agire su sé stesso)

poi potete anche aggiungere l’automazione inversa (if on then off) ma non lo fate se soffrite di epilessia fotosensibile :trollface:

Messaggio modificato da eglio il 27 marzo 2019 - 16:37


#64 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 16:21

Chi si è trovato ad avere lampadine Hue non raggiungibili perché qualcuno sbadatamente ha tolto la corrente a monte (spegnendo l’interruttore) può ben capire l’utilità di rendere tutte le luci di casa, dentro e fuori il muro, inspegnibili...oppure spegnibili ma che si riarmano in automatico al tramonto...oppure che si riarmano dopo il tramonto la prima volta che in quella stanza c’è movimento...per questo pagine fa parlavo di sensore di movimento Hue a “doppio servizio” (nel layer logico homekit riarma l’interruttore e nel layer logico Hue accende la lampadina secondo i parametri desiderati)...

#65 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:21

Berling comunque la soluzione più semplice è comprare le lampadine Hue (non si sbaglia mai) e il bridge Hue, non toccare proprio la parte elettrica e dare bacchettate sulle mani a chi si dimentica che l’interruttore attuale non va mai spento...

Per spegnere/accendere le lampadine puoi usare l’Hue Tap (senza batteria, tasti un po’ più duri dovendo essere convertita l’energia meccanica), l’Hue Dimmer (a batteria e con tasti aggiuntivi per dimmerare o rotazione scene), i sopra citati interruttori senza batteria Vimar Friends of Hue, una temporizzazione o fare tutto con un sensore di movimento Hue...e come dicevo ad harbinger consiglio di creare le automazioni per la roba Hue sotto la app Hue e non in Casa sotto homekit a meno che non ci sia una ragione specifica...

#66 willy_revenge

willy_revenge

    ABBIAMO DEGLI APPLEFAG ECCELSI QUA SUL DS

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 64.702 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:24

Si ma a meno che tu non viva da solo, potrebbe funzionare solamente un qualcosa che si aggiunga all'interruttore fisico e riesca ad accendere la luce anche con quest ultimo spento. 


  • euthanasia ha dato un bacino sulla fronte
^

Dat

#67 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:28

Fra l’altro Philips con un recente aggiornamento al bridge hue ha aggiunto la possibilità di configurare uno stato personalizzato in cui la lampadina ritorna dopo aver perso l’alimentazione (prima si poteva scegliere fra spento, ultimo stato e uno stato con colore/luminosità predeterminate da philips)...quindi adesso possono essere davvero utilizzate come lampadine normali che mantengono permanentemente le caratteristiche desiderate, anche se costantemente sconnesse dalla corrente da occupanti sbadati...

#68 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:31

Si ma a meno che tu non viva da solo, potrebbe funzionare solamente un qualcosa che si aggiunga all'interruttore fisico e riesca ad accendere la luce anche con quest ultimo spento.

Oppure trolli tutti e con un mammut connetti permanentemente i 2 capi del cavo marrone interrotti dall’interruttore, l’interruttore non fa più niente e resta lì per bellezza..

KINYOOO Compact connettore 222-412, morsettiera Morsetti Leva a 2 porte, Grigio (Confezione da 26) Per Conduttore Elettrico Morsettiera Filo
https://www.amazon.i...i_Iu6MCbSQP692C

#69 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:42

Se c’è spazio nella scatola interruttore si potrebbe usare un Fibaro Single Switch Homekit ufficiale connesso solo all’interruttore e a nient’altro e collegarne solo in modo logico l’attivazione alle lampadine Hue tramite automazione...una sorta di canarino in miniera..

se fibaro single switch viene attivato
attiva scena “lampadine hue del lampadario si accendono”

se fibaro single switch viene disattivato
attiva scena “lampadine hue del lampadario si spengono”

(lo stesso si può fare con una shelly esposta in homekit)

Non so se mi seguite su questa...

Ricordo che il Fibaro si può comandare sia con un pulsante che con un interruttore (e in questo caso gli si può dire di mirrorare lo stato dell’interruttore oppure fare l’opposto oppure reagire a qualsiasi cambiamento di stato).

Fibaro Switch per Home Kit
https://www.amazon.i...i_hD6MCbJBZVGD5

Il Fibaro va messo vicino all’homepod o appletv essendo bluetooth, in compenso funziona durante la zombie apocalypse (router down) purchè siate lì vicino con l’iphone in mano.
Viceversa la shelly essendo wifi la mettete ovunque ma con rete down è game over.

#70 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 17:56

Che poi quando c’è anche il comando esterno tramite interruttore/pulsante classico non è mai veramente “game over”...per questo Shelly e Fibaro sono fichi e si possono implementare in modo “stealth” anche senza necessariamente che tutti gli occupanti ne siano consapevoli...viceversa sul Sonoff per ottenere il comando esterno va fatta una modifica saldando 2 fili come visto sulla abat-jour sopra...

#71 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 18:29

Ragazzi su ebay qualcuno vende dall’Irlanda degli homepod con spina US nuovi a 220€ spedito....come una ATV 4K 64GB....ci sono già feedback di italiani...anche solo come hub homekit realmente headless (senza schermo), mi sembra il caso, per chi fosse vagamente interessato, di fukken ordinare...quando poi esce sullo store italiano a 349€ voi avete profitato e con semplice aggiornamento software avrete l’italiano...

#72 bastardo

bastardo

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 48.433 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 18:38

Se c’è spazio nella scatola interruttore si potrebbe usare un Fibaro Single Switch Homekit ufficiale connesso solo all’interruttore e a nient’altro e collegarne solo in modo logico l’attivazione alle lampadine Hue tramite automazione...una sorta di canarino in miniera..

se fibaro single switch viene attivato
attiva scena “lampadine hue del lampadario si accendono”

se fibaro single switch viene disattivato
attiva scena “lampadine hue del lampadario si spengono”

(lo stesso si può fare con una shelly esposta in homekit)

Non so se mi seguite su questa...

Ricordo che il Fibaro si può comandare sia con un pulsante che con un interruttore (e in questo caso gli si può dire di mirrorare lo stato dell’interruttore oppure fare l’opposto oppure reagire a qualsiasi cambiamento di stato).

Fibaro Switch per Home Kit
https://www.amazon.i...i_hD6MCbJBZVGD5

Il Fibaro va messo vicino all’homepod o appletv essendo bluetooth, in compenso funziona durante la zombie apocalypse (router down) purchè siate lì vicino con l’iphone in mano.
Viceversa la shelly essendo wifi la mettete ovunque ma con rete down è game over.

 

Costa meno il negro o la romena, oltre al fatto che ti ci puoi incazzare.


OK BOOMER!


#73 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 18:50

Quello che mi domando a livello di costi, non avendole da abbastanza tempo per stabilirlo, è se le lampadine Hue non essendo sottoposte allo stress dell’accendi/spegni (se si è reso inspegnibile o spento di rado l’interruttore a monte) ne beneficino in longevità rispetto a lampadine led di pari qualità che diverse volte al giorno vengono sfottute con l’interruttore meccanico...

#74 euthanasia

euthanasia

    Matto

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 38.108 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:01

3-A8029-D7-C8-FE-4-C77-ADDB-A5-FA9-D3-BB

che poi può davvero essere resa “inspegnibile” con l’automazione sotto homekit:
se abat-jour viene spenta
attiva scena “accendi abat-jour”
(la seconda metà dell’automazione va fatta sotto forma di scena perché direttamente un device non può agire su sé stesso)

poi potete anche aggiungere l’automazione inversa (if on then off) ma non lo fate se soffrite di epilessia fotosensibile :trollface:

 

è tua la foto?



#75 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:05

Dipende, ha qualcosa che non va?

#76 euthanasia

euthanasia

    Matto

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 38.108 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:17

probabilmente vedo male io, ma come fa quello spezzone di cavo ad essere quadripolare? sembra identico agli altri due piatti



#77 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:26

Il cavo è tondo ed è sempre lo stesso esternamente nei 3 tratti (presa-sonoff, sonoff-pulsante, pulsante-abatjour), per ragioni estetiche.
L’unico tratto dove serviva lasciarlo quadripolare è quello centrale, negli altri 2 tratti agli estremi ho tirato via 2 fili interni.

I 2 fili della 220v passano “attraverso” il pulsante a filo indisturbati, mentre i 2 fili per shortare il tastino del sonoff lì si fermano.

Messaggio modificato da eglio il 27 marzo 2019 - 19:29

  • euthanasia ha dato un bacino sulla fronte

#78 euthanasia

euthanasia

    Matto

  • Donatori di sperma
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 38.108 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:30

non avevo visto il pezzo sopra al tavolo, sorry... lì si vede che è tondo

 

ma per essere marrone è ricoperto in tessuto?



#79 Berling

Berling

    IL NANO DI POMIGLIANO

  • GRULLINO
  • 57.931 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:31

Berling comunque la soluzione più semplice è comprare le lampadine Hue (non si sbaglia mai) e il bridge Hue, non toccare proprio la parte elettrica e dare bacchettate sulle mani a chi si dimentica che l’interruttore attuale non va mai spento...

Per spegnere/accendere le lampadine puoi usare l’Hue Tap (senza batteria, tasti un po’ più duri dovendo essere convertita l’energia meccanica), l’Hue Dimmer (a batteria e con tasti aggiuntivi per dimmerare o rotazione scene), i sopra citati interruttori senza batteria Vimar Friends of Hue, una temporizzazione o fare tutto con un sensore di movimento Hue...e come dicevo ad harbinger consiglio di creare le automazioni per la roba Hue sotto la app Hue e non in Casa sotto homekit a meno che non ci sia una ragione specifica...


Impraticabile metti che vengono anche ospiti ecc volevo una cosa parallela

Su cosa farlo girare ancora non saprei pensavo alexa sia per discorso economico sia perché la consorte non vuole passare a iOS e quindi fare tutto HomeKit sarebbe problematico

La figa non si shara cit.

Se per giocare devi essere trollato alzati e ragequitta

 

4e14f-gif-tits-thimblerig-199831.gif188316993-302502388190792-22263483353829

 

░▄▀▄▀▀▀▀▄▀▄░░░░░░░░░

░█░░░░░░░░▀▄░░░░░░▄░

█░░▀░░▀░░░░░▀▄▄░░█░█

█░▄░█▀░▄░░░░░░░▀▀░░█

█░░▀▀▀▀░░░░░░░░░░░░█

█░░░░░░░░░░░░░░░░░░█

█░░░░░░░░░░░░░░░░░░█

░█░░▄▄░░▄▄▄▄░░▄▄░░█░

░█░▄▀█░▄▀░░█░▄▀█░▄▀░

░░▀░░░▀░░░░░▀░░░▀░░░


#80 eglio

eglio

    Schiavo

  • Membri
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 26.955 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2019 - 19:34

ma per essere marrone è ricoperto in tessuto?


No, l’ho trovato direttamente di quel colore marrone-oro, è quello “gommato bronzo 4x0.50” qui:

https://rover.ebay.c...tm/221804924642

Messaggio modificato da eglio il 27 marzo 2019 - 19:34





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi